Home Parco pubblico

http://www.treelogy.it/wp-content/uploads/2017/05/lumezzane-progetto-dettaglio-2-1000x500-web.jpg
http://www.treelogy.it/wp-content/uploads/2017/05/lumezzane-vista-4-1000x500-web.jpg
http://www.treelogy.it/wp-content/uploads/2017/05/lumezzane-vista-2-1000x500-web.jpg

Concorso di idee ``Val de Put`` - Lumezzane (BS)

L’idea progettuale ha come obiettivi primari il pieno recupero funzionale della valle (38.000 mq) e garantire un’area verde a misura d’uomo, vivibile e attrattiva non solo per gli abitanti della frazione.

Il progetto, anche per esigenze del bando, prevede pochi manufatti e un impianto fortemente orientato al verde, un impulso iniziale che ha portato a una naturale conseguenza: sfruttare le singolarità del sito per realizzare un parco affascinante dal punto di vista paesaggistico.

Lo sforzo progettuale ha portato a individuare percorsi pedonali lungo tutte le direttrici EST-OVEST e NORD-SUD, con l’intento di trasformare l’area in un’arteria strategica per la mobilità dolce.
Situato al centro del parco, il ponte è il crocevia dei collegamenti nonché il cuore del progetto.
Ricopre un ruolo fondamentale per garantire la piena percorribilità di tutta l’area. Il ponte permette infatti la continuità tra i due pianori, attraverso un percorso sempre accessibile. I suoi 54 metri di lunghezza uniscono la funzione alla memoria, dal momento che la struttura ha il compito di ricucire lo strappo nel territorio ma potrebbe diventare esso stesso un simbolo, tra passato e futuro, per tutta la comunità.

Si è ritenuto doveroso recuperare il genus loci, riportando alla luce, ove possibile, gli elementi che raccontano la storia del luogo: il fiume vegetale in progetto ricalca il percorso dei canali riportato sulle mappe catastali (“Valle delle Sorgenti”) ed è essenzialmente una piantumazione di perenni e graminacee a bassa manutenzione, facilmente riconoscibile e dall’elevato valore ornamentale.

Area: circa 38.000 mq
Loc.tà: Lumezzane (BS)

Stato: 3° classificato

In collaborazione con Raffaella Calvi, Davide Cerruto, Walter Coccia